Belen Rodriguez, il papà Gustavo fuori controllo a Milano: «Urla e lancia oggetti dal balcone», le telefonate al 112

«Urlava e lanciava oggetti dal balcone»: Gustavo Rodriguez, il padre di Belen Rodriguez e di Cecilia, due giorni fa avrebbe seminato il panico in pieno centro a Milano, nel quartiere Brera, uno dei più eleganti della città. A riportare la notizia è il Corriere della Sera, che racconta come Gustavo sia stato descritto in forte alterazione nel pomeriggio di domenica, completamente fuori controllo.

foto-2014-08-08-alle-09.59.34

Una sorta di crollo emotivo per il papà delle due showgirl argentine, entrambe di grande successo in Italia (soprattutto Belen). Gustavo, secondo quanto contenuto nelle segnalazioni dei passanti arrivate al 112, urlava e lanciava oggetti dal balcone di un palazzo a Brera: dopo le telefonate sono intervenute alcune volanti e al padre di Belen sarebbe stata riscontrata una «condizione di fortissima alterazione», che ha richiesto il trasporto in ospedale, con i medici che sono ricorsi a cure mirate per calmarlo.

Nessuna persona in pericolo e nessun ferito, e nemmeno alcuna denuncia: in ciò che ha fatto il padre di Belen non c’era infatti alcun reato, sebbene la situazione abbia creato panico nei passanti. Gustavo Rodriguez vive in Italia ormai da qualche anno, dalla nascita di Santiago, il figlioletto di Belen avuto da Stefano De Martino, con cui poi la showgirl argentina ha divorziato.

Belen Rodriguez, il papà Gustavo fuori controllo a Milano: «Urla e lancia oggetti dal balcone», le telefonate al 112ultima modifica: 2018-12-19T14:41:22+01:00da elenaellena
Reposta per primo quest’articolo